Tecnica dell'analisi grafologica

di Iride Conficoni
Tecnica dell'analisi grafologica
  • Prima edizione italiana: 2018
  • Pagine: 358
  • Formato: 17 x 24 cm
  • Isbn: 97888-98967-26-1
  • Prezzo di copertina: € 30,00
  • Sconto online: -15%
  • Prezzo di vendita online:  € 25,50

Collana

Testi classici inediti in lingua italiana oppure introvabili da anni, manuali, saggi di studiosi contemporanei: la vocazione grafologica della Epsylon trova la sua espressione nella collana Gesto grafico che vuole offrire ai suoi lettori gli strumenti per avvicinarsi, comprendere, studiare e approfondire tutti gli aspetti di questa affascinante disciplina.

Titoli già pubblicati da Epsylon Editrice nella collana Gesto grafico:

Libro

Il libro, frutto di una lunga esperienza didattica svolta per vent’anni dall’autrice presso l’Università di Urbino, è un metodo didattico per lo studio della grafologia morettiana spiegato in modo graduale, rigoroso e corredato da molte esercitazioni pratiche affinché il lettore possa comprendere la complessità della scrittura ed esaminarla nei suoi diversi aspetti.

La prima parte serve ad affinare lo sguardo attraverso l'osservazione di grafie diverse. La seconda è divisa in tre sezioni:

  • Sapere, come richiamo alle leggi grafologiche, al fenomeno percettivo e alle combinazioni semplici dei segni.
  • Saper fare, come svolgimento del lavoro di analisi, a partire da uno schema puntualmente spiegato e poi applicato a una gamma di grafie.
  • Saper comunicare, come momento finale e fondamentale, poiché è attraverso la sua comunicazione più adeguata che l’analisi grafologica assume il suo valore più pieno. Ciò richiede la conoscenza di alcune teorie della comunicazione che vengono presentate nei loro aspetti fondamentali.

Il libro si conclude con un collegamento tra termini psicologici e indici grafici, di indubbia utilità operativa.

Autrice

Iride Conficoni è grafologa collaboratrice dell’Istituto Internazionale G. Moretti di Urbino. Già presidente dell’Associazione Grafologica Italiana (AGI) è attualmente membro del Comitato Tecnico Scientifico dell’AGI e fa parte dello staff della Campagna per il Diritto di scrivere a mano.

È autrice di note pubblicazioni grafologiche: Caratteri tra le righe (2012), I tratti della personalità (2013), Una squola con la q (2013). È collaboratrice di riviste del settore: Scrittura dell’Istituto Moretti, Scienze Umane & Grafologia dell’Università di Urbino e Attualità Grafologica dell’Associazione Grafologica Italiana.

Relatrice a congressi nazionali e internazionali, è impegnata nel campo della formazione dei grafologi.